Vantaggi dell’unità di bloccaggio a tenuta pistone di chiusura:
  • Per le applicazioni di estrema precisione
  • Attrito minimo
  • Velocità massime possibili fino a 2 m/s
  • Attrito indipendente dalla pressione

Principio di funzionamento dell’unità di bloccaggio a tenuta pistone di chiusura

Il cilindro die bloccaggio idraulico Ratio-Clamp® funziona secondo il principio della chiusura per attrito: in posizione iniziale senza pressione, la forza immagazzinata nelle molle viene deviata dal cono bloccando la barra tonda. Per effetto della pressione idraulica di sbloccaggio presente, il pistone di bloccaggio si sposta in senso opposto a quello della forza della molla, sbloccando di conseguenza il bloccaggio.

Sistema di bloccaggio Ratio-Clamp® a tenuta pistone di chiusura
Sul manicotto e il pistone di bloccaggio, al posto delle guarnizioni a pressione, c’è una tenuta pistone di chiusura che non tocca lo stelo. Per cui l’attrito estremamente basso è indipendente dalla pressione di sbloccaggio e constante.

Ratio-Clamp® a tenuta pistone di chiusura

Dati tecnici deli sistema di bloccaggio a tenuta pistone di chiusura

Dato che la geometria di bloccaggio e le molle sono identiche a quelle della Ratio-Clamp® standard, è possibile realizzare le stesse forze di tenuta. Tuttavia, a causa della minore superficie di azione idraulica, c’è un aumento della pressione di sbloccaggio minima ammissibile, mentre la pressione massima di sbloccaggio continua ad essere pari a 160 bar.

 

  • Per tutte le barre tonde a superficie dura
  • Resistenza in tutte le direzioni
  • Dopo 2 milioni di commutazioni occorre sottoporre l’unità di bloccaggio a verificha in officina
  • Velocità stelo massima: 2 m/s tenuta pistone di chiusura
  • Pressione di sbloccaggio massima: 160 bar
  • Temperatura di esercizio: -30°C a +80°C
  • Fluidi: oli minerali
Dati tecnici deli sistema di bloccaggio a tenuta pistone di chiusura

* Altri diametri possibili su domanda

Menu
IT